Mantieni gli animali al sicuro durante pericolosi schizzi di freddo

I funzionari statali della Pennsylvania stanno sollecitando il pubblico a prendere ulteriori precauzioni per garantire la sicurezza dei loro animali domestici durante una pericolosa ondata di freddo in gran parte dello stato nei prossimi giorni. “Anche se è facile pensare che i cani siano immuni al freddo a causa della loro pelliccia , il fatto è che più cani muoiono in inverno che in qualsiasi altro periodo dell’anno “, ha detto Joel Hersh, direttore esecutivo del Pennsylvania State Animal Response Team (PASART).” Alcuni sono in grado di sopportare il freddo meglio di altri, ma prendere alcune semplici precauzioni può garantire una piacevole esperienza invernale sia per gli animali domestici che per le loro persone. “

Attenzione alle basse temperature. Molti animali domestici possono essere al sicuro a temperature esterne con un riparo adeguato, ma cuccioli, cani più piccoli, cani anziani e gatti non dovrebbero essere lasciati all’aperto quando la temperatura scende sotto i 40 gradi.

Fornire un riparo protettivo. Se il tuo cane o gatto rimane fuori per la maggior parte del tempo in inverno, il suo rifugio deve essere rialzato di un paio di centimetri dal terreno ghiacciato o dal cemento. L’interno deve avere una coperta, trucioli di cedro o paglia che dovrebbero essere cambiati frequentemente per mantenerlo caldo e asciutto. Aggiungi un lembo alla porta e guarda il riparo lontano dalle intemperie. La dimensione del rifugio dovrebbe essere abbastanza grande da consentire al tuo animale domestico di sedersi e stare in piedi, ma abbastanza piccola da trattenere il calore del suo corpo in casa. Usa una ciotola di plastica per l’acqua per assicurarti che la lingua del tuo animale domestico non si attacchi al metallo freddo e cambia l’acqua spesso per evitare che si congeli.

Tieni dentro gli animali più anziani e artritici. Questi animali non devono essere lasciati fuori in nessuna circostanza. Accompagna il cane più anziano fuori per andare in bagno e usa un guinzaglio se il cortile ha ghiaccio o neve. I cani più anziani possono facilmente cadere e ferirsi gravemente.

Presta attenzione ai segni di congelamento e lesioni. Le orecchie, le zampe e le code dei cani sono particolarmente suscettibili al congelamento. Se sospetti un congelamento, contatta il tuo veterinario. Se il tuo cane gioca sul ghiaccio o su terra dura e ghiacciata, le sue zampe sono suscettibili ai tagli mentre le sue zampe scivolano su queste superfici ruvide. Pulisci sempre i piedi del tuo cane dopo una passeggiata sulla neve per rimuovere le palline di ghiaccio e i depositi di sale dalla strada. Il sale irrita le zampe di un cane e può essere tossico se ingerito. Utilizzare solo ghiaccio sciolto adatto agli animali domestici.

Tieni gli occhi aperti per l’ipotermia. Se noti tremori, letargia, battito cardiaco basso e mancanza di reattività, porta il tuo animale domestico in una zona calda, posiziona una coperta leggera su di lui e chiama il veterinario.

Elimina la possibilità di avvelenamento. Sfortunatamente, ai cani piace il sapore dolce dell’antigelo, che può causare malattie o addirittura la morte se ingerito. Assicurati che tutti i contenitori di antigelo siano ben fuori dalla portata dei cani e pulisci immediatamente eventuali fuoriuscite.

Tieni il cane al guinzaglio. I cani fanno molto affidamento su un forte senso dell’olfatto per capire dove si trovano e possono perdersi facilmente durante le tempeste invernali. La neve che ricopre il terreno renderà l’ambiente circostante meno familiare. Tenere sempre il guinzaglio al guinzaglio, specialmente durante i temporali invernali, può aiutare a impedire che il cane si perda. Parla anche con il tuo veterinario del microchip del tuo cane, per ogni evenienza.

Non lasciare il tuo cane all’interno di un’auto parcheggiata. La maggior parte delle persone conosce questa regola per l’estate. Un’auto parcheggiata può amplificare rapidamente gli effetti di condizioni meteorologiche estreme. Durante l’inverno può fungere da ghiacciaia e trattenere l’aria fredda all’interno.

La campagna ReadyPA del commonwealth incoraggia i cittadini a compiere tre passi fondamentali prima che si verifichi un’emergenza per garantire la sicurezza di tutti i membri della famiglia: essere informato, essere preparato, essere coinvolto. Informazioni più dettagliate, inclusi elenchi di controllo scaricabili dei kit di emergenza e modelli di piani di emergenza, sono disponibili online all’indirizzo ReadyPA.org.

Informazioni sui CART: I County Animal Response Team (CART) sono stati formati su iniziativa del PA State Animal Response Team (PASART), un’organizzazione privata senza scopo di lucro che riceve la maggior parte dei suoi finanziamenti dal governo federale attraverso la PennsylvaniaEmergency Management Agency (PEMA ). CARTs è composto da volontari provenienti da tutti i ceti sociali: da soccorritori esperti, tecnici veterinari, addestratori e addetti agli animali, ad altri uomini e donne interessati al benessere degli animali. I CART si basano sui principi dell’Incident Command System sviluppato dalla Federal Emergency Management Agency (FEMA) e implicano uno sforzo coordinato di organizzazioni governative, aziendali e animali. Per ulteriori informazioni sui CARRELLI della Pennsylvania, visitare il sito www.pasart.us.

Mantieni gli animali al sicuro durante pericolosi schizzi di freddoultima modifica: 2021-03-22T14:18:18+01:00da backunina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento